Roma Lido, consigli per l’estate 2012

Roma non farà la stupida la sera, ma certamente ci farà morire di caldo durante le lunghe giornate estive. Allora la soluzione è quella di andare al mare, che tradotto equivale ad andare a Ostia.
Ostia, nota località balneare sorta agli inizi del ‘900 sul modello di altre stazioni marittime nate in quegli anni, è gemellata con Roma dagli anni ‘30, mentre che dagli anni ’60 ha aperto le porte al turismo balneare di massa.

Spiagge di Ostia

Quando parliamo del Lido di Ostia, difatti, parliamo del centro balneare più vicino a Roma, molto frequentato e amato dai romani, ricco di stabilimenti balneari, locali, ristoranti, club nautici, alberghi… Il luogo ideale per passare una giornata all’insegna della tranquillità, della spensieratezza, del sole e del mare; ma anche per chi ama praticare sport acquatici e scatenarsi a suon della musica. Ci potete arrivare ormai pure via mare, grazie al nuovo Porto che accoglie barche di tutte le dimensioni.
E se il mare vi piace e avete pensato di passare qualche giornata estiva nella capitale italiana, allora vi consigliamo di alloggiare presso gli hotel Associati alla Federalberghi Roma dove, grazie a un’intesa fra la Federalberghi Roma e il Sindacato italiano balneari Lido di Roma, potrete usufruire, previa esibizione di un apposito voucher promozionale, uno sconto pari al 50% dal prezzo di listino normalmente applicato al pubblico relativo al servizio di noleggio di sedia a sdraio, ombrellone e lettino.

Infine, se non sopportate il caldo, eccovi qui un’invenzione tutta romana che vi alleverà durante le giornate estive: la grattachecca. Grattachecca, un nome curioso che deriva dall’azione di “grattare la checca”, è un’invenzione nata all’inizio del secolo scorso, una tipica lastra di ghiaccio che allora si usava per conservare gli alimenti. Oggi la grattachecca è diventata una bibita, possiamo trovarla in differenti gusti: menta, orzata, limone, arancia, latte di mandorla e frutta tropicale. Vero toccasana per il caldo, potete assaggiarla presso i diversi chioschi sparsi per la città.

Se arrivate in aereo, tanto da Fiumicino come da Ciampino, la miglior forma di arrivare a Ostia è quella di noleggiare una vettura a Roma, a meno di mezz’ ora dalla spiaggia del Lido. Se invece siete gia a Ostia, potete usare il nostro servizio di autonoleggio nei nostri 5 uffici ostiensi.